En poursuivant votre navigation sur ce site, vous acceptez l'utilisation de cookies. Ces derniers assurent le bon fonctionnement de nos services ainsi que l’affichage de publicités pertinentes. En savoir plus et agir sur les cookies

Pas encore inscrit ? Creez un Overblog!

Créer mon blog

Malik

Malik

Je suis Algérien; j'aime tant mon pays, les miens, les amis, les femmes, le bon raisonnement, la parole engagée et les poèmes. Je suis reconnaissant envers les gens justes et indulgents. J'aime la joie de vivre et je la partagerais avec vous tous.
Tags associés : rencontres algeriennes

Ses blogs

BERBERICUS

BERBERICUS

Vues et vécus en Algérie et ailleurs. Forum où au cours des jours et du temps j'essaierai de donner quelque chose de moi en quelques mots qui, j'espère, seront modestes, justes et élégants dans la mesure du possible. Bienvenue donc à qui accède à cet espace et bienvenue à ses commentaires. Abdelmalek SMARI
Malik Malik
Articles : 282
Depuis : 09/04/2006

Articles à découvrir

Un piccolo omaggio per un grande amico o Quando gli altri scrivono di noi,... (1)

Quando gli altri scrivono di noi, dobbiamo gradire e scodinzolare; ma quando siamo noi a scrivere sugli altri, i nostri scritti devono sparire dalla circolazione!!! “O! Se potessimo , chinandoci sull'anima che amiamo, vedere in essa, come in uno specchio, quale immagine ci progettiamo!” André Gide “Cosa dirà di me?” “La nostra intenzion

La Guerra è Fascismo o Morfeo in AlbaNaia - I

Mihi manus sanguinis immundae Il suffit d'une étoile à portée de la main Pour conjurer le sort Dormez enfants du jour vos paupières demain Reconnaîtront les morts Ils vous apporteront ce qu'ils aimaient le mieux Ce qui ne déçoit point Les ombres du couchant les fontaines les lieux L'odeur triste du foin S'ils laissent un matin un arbre un é

La Guerra è Fascismo o Morfeo in AlbaNaia - II (et fin)

Nessuna guerra per nessuna gloria !!! Mi è venuto da chiedere: è vera la filiazione dell’autore rispetto al protagonista? Da questa mia domanda derivano alcune considerazioni. Chi non conosce il tuo antifascismo, potrà dire: “ Per fortuna il fascismo, almeno nella sua forma bellica, non esiste più e il figlio non ha fatto che ciò che si de

أرقامُ ليوناردو فيبوناتشي 1

فضل ليوناردو على الأرقام العربيّة من فضل بجاية على ليوناردو قَليلٌ مِن النّاس من تَرَكَ أثَرًا مُهِمًّا في العالَمِ الغَرْبيِّ كذلك الّذي تركه "ليوناردو بيزانو" الّذي تَعْرِفُه الأغْلَبيّةُ

LA LINGUA DELLO SCRITTORE (1)

“Non c’è una lingua viva se non quella che noi stessi inventiamo.”Nimrod, poeta Ciadiano. (1) IL CANTO DELLA CICALA Il tema che ho scelto è molto complicato, come già lo lascia supporre il titolo. Ma ho accettato la sfida, non tanto per chiarirlo una volta per tutte ad un pubblico, che possiede sicuramente una sua idea sull’argomento, qu

LA LINGUA DELLO SCRITTORE (2)

ALCUNE DEFINIZIONI DEL LINGUAGGIO Da quando ha cominciato ad umanizzare il mondo, cioè a dare dei nomi alle proprie esperienze e sensazioni e a tutti gli oggetti e i fenomeni che destano la sua attenzione o il suo interesse (appetenza o avversione) e provocano in lui delle reazioni, l’uomo non ha mai smesso di porre in esame e di interrogare que

Un piccolo omaggio per un grande amico o Quando gli altri scrivono di noi, ... (2)

"Ante mortem ne laudes hominem quemquam" Bibbia Ma cos'ha detto Remo nel suo “bellissimo discorso”? Nella sua introduzione al suo tratteggiare quattro scrittori (noi tre più Gabriella Cartago Scattaglia), Remo ha definito quattro fasi nell'evoluzione dello scrittore straniero che scrive in italiano. Il primo carattere considerato (Gabriella Ca

Testo è palinsesto - Circa “Il poeta si diverte”

"Non ho detto niente che fosse a me,non ho detto niente che fosse di me,ah! ditemi l'originedelle parole che cantano in me! " Jean El-Mouhoub Amrouche, Étoile secrète Quando decisi di scrivere “Il poeta si diverte”, adesso me ne rendo conto, avevo già maturato un po' di prerequisiti di quella scrittura e della scrittura in generale. Avevo di

LA LINGUA DELLO SCRITTORE (3)

IL BOSCAIOLO DELLA NOTTE Nella sua ardua e progressiva conquista della “sua” lingua, lo scrittore assomiglia al boscaiolo della notte, che può dare il colpo sicuro, come può sbagliare colpo. Tanto, il terreno è sempre nuovo e inedito e quindi con risultati incerti.Noi, quando scriviamo, assomigliamo a questo boscaiolo della notte: le nostre

أرقامُ ليوناردو فيبوناتشي 2

فضل ليوناردو على الأرقام العربيّة من فضل بجاية على ليوناردو لم يكن " ليوناردو" يرى الاِمْكانيّاتِ الكبيرة للنِّظامِ الجَديدِ فحَسْبُ بل بَذَلَ كُلَّ ما في وُسْعِه لكي يَكونَ اسْتِخْدامُه مُن